Polesella

In cammino con il Santo nelle festività Pasquali.

Sul Cammino di Sant’Antonio da Tossignano (Bo) a Dovadola 20/21/22 aprile

L'associazione il Cammino di Sant’Antonio è lieta di invitarvi all’evento di Pasqua all’insegna della semplicità e condivisione.

È necessario portarsi il proprio sacco a pelo e la biancheria da bagno e il pranzo al sacco per il primo giorno. Per i giorni successivi il pranzo lo potremo acquistare nei bar e alimentari che troveremo lungo il cammino.
Il ritrovo presso la stazione ferroviaria di Imola alle 9.00 del mattino di sabato 20 aprile e con un bus dedicato andremo a Tossignano, inizio della tre giorni di Cammino.
Per chi non riuscisse ad arrivare il sabato mattino alle 9.00, potrebbe arrivare il venerdì sera a Imola.
Ad Imola non ci sono strutture convenzionate, ma offre varie possibilità di alloggio.

Sabato 20 aprile Tossignano - Parco Naturale del Carné km 22,2

La tappa presenta un dislivello di un certo rilievo in salita (1000 m.) e in discesa di 890 m.
Cammineremo nel Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola.
Il ritrovo sarà alla stazione ferroviaria di Imola entro e non oltre le ore 9.00 del mattino dove il pulmino ci accompagnerà direttamente a Tossignano, inizio della tre giorni di cammino.
Il percorso è un misto tra asfalto e sterrato, con dislivello non troppo impegnativo ma nemmeno banale. È necessario provvedere autonomamente per il pranzo al sacco.

Arrivati al Parco Naturale del Carné alloggeremo e ceneremo all’omonimo rifugio.

Domenica 21 aprile Pasqua


Parco Naturale del Carné-Modigliana km 17,2
La tappa presenta un dislivello di 500 m. in salita e 590 m. in discesa. Il cammino attraversa il Parco Regionale Vena Del Gesso Romagnola. Potremo partecipare alla messa delle 10.30 a Brisighella considerato uno dei borghi più belli d'Italia.
A Modigliana potremo cenare in pizzeria con un menù dal costo di 18€ (non compreso nella quota di partecipazione) e dormire dalle suore della Sacra Famiglia.

Lunedì dell'Angelo 22 aprile


Modigliana- Dovadola passando per l'eremo di Montepaolo
Tappa da 20,9 km con 702 m. di dislivello in salita e 782 m. in discesa.
Tappa molto bella ma senza servizi, bar e punti ristoro.

Arrivati a Dovadola, un bus ci porterà a Forlì, che è la stazione di treni più vicina e da lì ognuno potrà fare rientro a casa.
Il costo della partecipazione all'evento comprensivo dei bus, pernottamenti, cena della prima sera, la colazione di domenica e i panini di lunedì è di 70€. Sono esclusi dalla quota di partecipazione la cena di domenica sera (€18) e la colazione del lunedì mattino.

È richiesta una caparra di 25€ per poter riservare i posti nelle strutture che ci ospiteranno e il bus.
La partecipazione è riservata ai soci dell’associazione che verseranno la caparra e ne daranno comunicazione via e-mail.
Posti disponibili 20.
Chiusura delle iscrizioni all'evento entro il 10 aprile 2019.
L’Associazione si riserva di annullare l’evento in caso di scarsa adesione di partecipanti o di forte maltempo.

Le indicazioni per iscriversi all'associazione si trovano al sito dell’associazione www.associazioneilcamminodisantantonio.org
La quota di iscrizione all'associazione è di 10 €
Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.